Il primo scambio di informazioni tra candidato e aziende avviene attraverso quel particolare biglietto da visita in cui si può leggere la “storia” del candidato. Il curriculum vitae è composto solitamente da più sezioni le quali non differiscono poi di molto tra il formato tradizionale, quello europeo o lo schema europass. Coloro che dunque si trovano nella situazione di dover compilare il proprio “documento di presentazione” potranno scaricare da qui una demo di quello eropass.

cvtemplate_13